Il sole nero

È buio, non sento le voci, non vedo i volti. Il cibo marcio, l’acqua sporca.La mente divaga, il corpo si avvelena. Mangio plastica come i pesci nel mare. Come un gabbiano respiro veleno. E tu? Tu mi chiedi di restare? Pazzo.

by Steff

Pubblicato da steff1963

scrivere mi libera l'anima

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: