“CRETA, LUGLIO, 1998”

STELLE AEREI,NOTTI BLU.
MATTINI INFUOCATI,
FIORI E CIELI COBALTO.
TORRIDI MERIGGI,
TRA VIUZZE E CASE
CHE DEL LORO CANDORE 
SI FANNO SCUDO.
ACQUA.
ACQUA AZZURRA E SASSI COLORATI..
…LA MORTE DEL SOLE LASCIA UN CIELO INCENDIATO.
DOLOROSO, A GUARDARSI, TANTO E’ SUBLIME IL SUO LENTO SPARIRE.
STEFF

Pubblicato da steff1963

scrivere mi libera l'anima

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: